SOAP AND SKIN – Lovetune For Vacuum

soap& skin-cover albumSOAP & SKIN

Lovetune For Vacuum

Austriaca giovanissima è forse l’unica novità valida del nuovo millennio.
Poco si sa e poco c’è da dire sul suo conto. Va solo ascoltata.
Bellezza dark, stile medical art.
Nella foto in copertina del suo splendido album di debutto “Lovetune For Vacuum” sembra la sorella di Edward Scissorhand.
La sua musica è essenziale: pianoforte, laptop e voce.
Le atmosfere suggestive, struggenti, epiche su cui S&S canta, con voce limpida, cantilenata o gridata, testi oscuri o fino troppo espliciti.
“The spiracle”: è una filastrocca sullo stupro subito da una bambina, raccontato in prima persona. Nel ritornello sfumano intime urla.
Il sole di “The sun” non è certo un canto alla luce, anzi è fastidioso, è un sole che brucia e fa seccare le cose, utile solo a creare l’ombra.
Le tracce solo musicali sperimentano senza timore l’elettronica minimal.

Bello ed essenziale, come lei, il sito sembra più un’installazione di videoarte.
Qui si possono leggere tutti i testi.

Niente di originale, invece, i video, anzi distraggono dall’ascolto del brano.

Divertenti le tentate interviste da parte della televisione austriaca in cui S&S risponde con imbarazzati “Sí” e “No” a goliardici presentatori in abiti tirolesi.

Curiosità sul cliccatissimo profilo myspace (http://www.myspace.com/soapandskin) è immortalata dal discusso Gottfried Helnwein artisticamente molto affine a lei.
In tour a Roma l’ 11 aprile 2010

RECENSIONI SOAP & SKIN album: Lovetune for vacuum

Lascia un commento

Non c'è ancora nessun commento.

Comments RSS TrackBack Identifier URI

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

  • RACCOLTA 2014 anno V

    RACCOLTA 2014 anno V

    RACCOLTA 2014 anno V - prenotala su questo sito

  • Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti gratuitamente a questo blog e ricevere notifiche di nuovi articoli per e-mail.

    Segui assieme ad altri 2.540 follower

  • Archivi

  • B-Sides Magazine IV – Raccolta Stampata 2013

    B-Sides Magazine IV - Raccolta Stampata 2013

    B-Sides Magazine IV - Raccolta Stampata 2013

  • B-Sides Magazine III – Raccolta Stampata 2012

    B-Sides Magazine III - Raccolta Stampata 2012

    B-Sides Magazine III - Raccolta Stampata 2012

  • B-Sides Magazine II – Raccolta Stampata 2011

    Raccolta Stampata 2011 - Diponibile a richiesta

    B-Sides Magazine II - Raccolta Stampata 2011

  • “Sbranando Dio” di Giuseppe Ricci – una pubblicazione B-Sides Magazine – Prenotala da questo sito

    "Sbranando Dio" di Giuseppe Ricci

    "Sbranando Dio" di Giuseppe Ricci

  • B-Sides Magazine – Cover 2011

    B-Sides Magazine - Cover 2011

    B-Sides Magazine - Art 2011

  • B-Sides Magazine – Cover 2010

    B-Sides Magazine - Cover 2010

    B-Sides Magazine - Art 2010

  • AUTORI

  • Seguici anche su Facebook

  • Cristina Schramm

  • BIZZARRO BAZAR

  • SOURMILK

    Cineforum

  • TAG

    Abel Ferrara Adriano Barone adult comics Aleksei German Andrzej Pagowski Andrzej Żuławski Anima Persa Anselmo Ballester BDSM Biennale Venezia Arte Architettura Blixa Bargeld cartoni animati per adulti Colonia Varese Cormac McCarthy cover cyberpunk Davide Manuli Edogawa Ranpo Electronic Music ero guro Erotico Fantascienza festival cinema Fetish Film cult horror b movie Film estremi Foetus James George Thirlwell Genesis P-Orridge Giorgio Olivetti HARMONY KORINE Ian McDonald Indie Alternative Music Industrial Interviste italian movie poster Jack Kirby James G. Ballard Jamie Hewlett Japanese culture John Hillcoat Karel Thole Kotoko La leggenda di Kaspar Hauser Lars von Trier Location Lucio Fulci art Luoghi abbandonati manga miguel angel martin mockumentary moebius mostra del cinema di venezia Nick Cave Nine Inch Nails Palazzo Fortuny Peter Christopherson Phil Mulloy polish movie poster Pupi Avati Registi Polacchi Russian Culture Shinya Tsukamoto slasher Takashi Miike Ted Chiang Teruo Ishii The Proposition Throbbing Gristle torture porn TRIESTE S+F festival V>L>F Videomalattie Venezia Vermilion Sands Zeder zombi