MEATBALL MACHINE – frattaglie biomeccaniche

meatball machine cyberpunk japanese film

Un ragazzo e una ragazza, vittima entrambi di violenza sessuale, sono oggetti di un attacco di Necroborg: parassiti alieni che si impossessano del corpo umano usandolo per i loro loschi scopi. Il film del 2005 non è nient’altro che un divertimento per mettere in scena un teatrino di violenze, scene splatter e trovate cyber weird. In ritardo rispetto all’esplosione “Tetsuo” (di cui tutti questi film sono fin troppo debitori) o forse un tentativo di rilanciare un genere folle e bizzarro sull’onda di quell genio di Sogo Ishii. Mad Doctor, colpi di scena assurdi, corpi che esplodono nelle maniere più improbabili, necroborg tentacolari che si infilano dappertutto (proprio dappertutto!), bambine uccise, combattimenti antropofagi…

meatball-machine-cyberpunk japanese film

Un Necroborg

Purtroppo questo, come tanti film giapponesi di genere, cadono in una sorta di manierismo dell’eccesso soffermandosi solo sul lato gore-estetico, sbarazzandosi di ogni plausibilità della storia. I necroborg (che ricordano il parassita di Giger/O Bannon in Alien) si impossessano dei corpi umani per divorarsi fra di loro (!!!). Neanche Ed Wood sarebbe stato in grado di spiegare una scemenza simile. Le trasformazioni carne-macchina sono da manuale e le violenze sono ripugnanti come ci si aspetta. I personaggi stereotipi di giapponesi imbranati o lolite sadomaso represse. I soliti attori cani non giovano della loro recitazione urlata stile Power Ranger.

L’autoironia perdona qualunque caduta di stile di questo film di Yudai Yamaguchi regista impegnato in assurdità fanta-horror-comedy.

Risultato un godibilissimo film fanta splatter citazionista di serie B.

Lascia un commento

Non c'è ancora nessun commento.

Comments RSS TrackBack Identifier URI

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

  • RACCOLTA 2014 anno V

    RACCOLTA 2014 anno V

    RACCOLTA 2014 anno V - prenotala su questo sito

  • Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti gratuitamente a questo blog e ricevere notifiche di nuovi articoli per e-mail.

    Segui assieme ad altri 2.540 follower

  • Archivi

  • B-Sides Magazine IV – Raccolta Stampata 2013

    B-Sides Magazine IV - Raccolta Stampata 2013

    B-Sides Magazine IV - Raccolta Stampata 2013

  • B-Sides Magazine III – Raccolta Stampata 2012

    B-Sides Magazine III - Raccolta Stampata 2012

    B-Sides Magazine III - Raccolta Stampata 2012

  • B-Sides Magazine II – Raccolta Stampata 2011

    Raccolta Stampata 2011 - Diponibile a richiesta

    B-Sides Magazine II - Raccolta Stampata 2011

  • “Sbranando Dio” di Giuseppe Ricci – una pubblicazione B-Sides Magazine – Prenotala da questo sito

    "Sbranando Dio" di Giuseppe Ricci

    "Sbranando Dio" di Giuseppe Ricci

  • B-Sides Magazine – Cover 2011

    B-Sides Magazine - Cover 2011

    B-Sides Magazine - Art 2011

  • B-Sides Magazine – Cover 2010

    B-Sides Magazine - Cover 2010

    B-Sides Magazine - Art 2010

  • AUTORI

  • Seguici anche su Facebook

  • Cristina Schramm

  • BIZZARRO BAZAR

  • SOURMILK

    Cineforum

  • TAG

    Abel Ferrara Adriano Barone adult comics Aleksei German Andrzej Pagowski Andrzej Żuławski Anima Persa Anselmo Ballester BDSM Biennale Venezia Arte Architettura Blixa Bargeld cartoni animati per adulti Colonia Varese Cormac McCarthy cover cyberpunk Davide Manuli Edogawa Ranpo Electronic Music ero guro Erotico Fantascienza festival cinema Fetish Film cult horror b movie Film estremi Foetus James George Thirlwell Genesis P-Orridge Giorgio Olivetti HARMONY KORINE Ian McDonald Indie Alternative Music Industrial Interviste italian movie poster Jack Kirby James G. Ballard Jamie Hewlett Japanese culture John Hillcoat Karel Thole Kotoko La leggenda di Kaspar Hauser Lars von Trier Location Lucio Fulci art Luoghi abbandonati manga miguel angel martin mockumentary moebius mostra del cinema di venezia Nick Cave Nine Inch Nails Palazzo Fortuny Peter Christopherson Phil Mulloy polish movie poster Pupi Avati Registi Polacchi Russian Culture Shinya Tsukamoto slasher Takashi Miike Ted Chiang Teruo Ishii The Proposition Throbbing Gristle torture porn TRIESTE S+F festival V>L>F Videomalattie Venezia Vermilion Sands Zeder zombi